DoUp Agency

DoUp at Syncopate, Playa del Carmen, Messico

“Aperipulp” a “Bassa Frequenza”

Un mix di culture, di etnie, di suoni e di emozioni. Due marchi, due brand, bue parties italiani si uniscono per partecipare uniti al Syncopate, unico after hours di una delle più importanti manifestazioni di musica elettronica del mondo: il BPM.

Aperipulp, un party nato sulle coste del basso Lazio e poi cresciuto nella città di Napoli. Organizza e promuove party in daytime, un divertimento lungo anche dodici ore, eventi a tema sempre nuovi, grazie alla fantasia e alla capacità di esplorare sempre orizzonti nuovi, tutto questo sulle note della miglior selezione musicale internazionale: l’Aperipulp è anche questo, ma l’Aperipulp non è solo questo.

Bassa Frequenza, sei anni di party no stop per il brand curato da AIEMT aka TINO VENDITTI in uno dei locali più underground della capitale: l’Alibi di Roma. Una programmazione musicale ricercata e che ben poco ha a che fare con certe nefandezze commerciali che spesso si incontrano nella night life romana. Numerosi artisti, italiani ed internazionali, si sono esibiti nella sua atmosfera cupa ma ricca di emozioni.
A El Paraiso Beach Club di Playa del Carmen in Messico si susseguiranno in console AIEMT/TinoVenditti, DERAOUT, JULI MONSALVE, KOZZUTO, BABAYAGA, MASSIMO MADEDDU.

Due brand che hanno come unico obiettivo quello di offrire il massimo del divertimento attraverso la migliore musica elettronica del momento. A Playa del Carmen, in Messico, l’11 gennaio è tutto pronto per un “Aperipulp” a “Bassa Frequenza”.

Your thoughts, please

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *