DoUp Agency

“I have a dream”, DoUp Agency Celebration Party

Avere un sogno, un’idea e crederci, crederci così tanto da trasformarla in una realtà. DoUp Agency nasce nel 2016 dall’idea di creare una agenzia di servizi rivolta agli operatori del mondo della musica, degli eventi, del clubbing ed agli artisti, a Dj e Produttori che cercassero un riferimento e una guida nella loro attività professionale ed artistica.

Nel campo della comunicazione e delle relazioni pubbliche DoUp si compone come un laboratorio creativo all’interno del quale intervengono i più svariati professionisti che mettono a disposizione del cliente le proprie competenze per soddisfare ogni tipo di esigenza. 

Nel campo del management artistico DoUp include dj e produttori, tutti facenti parte dei filoni musicali Techno e House Underground. In pochi mesi questa giovane agenzia napoletana è riuscita a portare i suoi artisti in Germania, Francia, Olanda, Belgio, Spagna, Irlanda, Malta, Grecia, Svizzera spingendosi fino al Messico, proponendoli  in club come Kantine Am Berghain e Tresor a Berlino, Goa Club a Roma, Duelbeat a Napoli, Syncopate a Playa del Carmen, Borderline Club a Basilea. Un percorso, quello con gli artisti, che avviene quotidianamente e durante il quale la loro attività viene progettata, studiata e seguita con estrema minuziosità.

In una città come Napoli, una delle grandi città protagoniste mondiali della storia della musica elettronica, nasce e opera una nuova agenzia di servizi dedicata agli artisti e agli operatori del mondo dell’intrattenimento notturno che racchiude in se una visione ed un’idea professionale ricca di anni di esperienza dei singoli componenti associati alla passione quasi maniacale per la musica e il clubbing.

Passione e professionalità al servizio degli artisti e degli imprenditori dell’intrattenimento. Una realtà che ha preso forma da un sogno, un sogno che è diventato realtà.

In console venerdi nel party in collaborazione con Empathy troveremo:


D-Leria
RA: www.residentadvisor.net/dj/d-leria
Creare il caos nella dancefloor, con uno stile prettamente underground e profondamente ispirato da sensazioni parallele e psichedeliche. Compattezza, profondità e densità dei suoni e molta adrenalina vanno a fondersi in una progressione propulsiva, un sound classico mai scontato.
http://www.doupagency.com/projects/d-leria/

Gianmaria Coccoluto
RA: www.residentadvisor.net/dj/gianmariacoccoluto
Gianmaria Coccoluto è nato a Roma nel 1994, è cresciuto circondato dalla musica ed ha acquisito l’arte del Djing da suo padre, Claudio Coccoluto. Le sue produzioni ed i mixati eclettici viaggiano dall’house alla techno senza esclusione di genere. Un autentico fanatico del vinile giovane di età ma già dalla incredibile esperienza.
http://www.doupagency.com/projects/gianmaria-coccoluto/

Luca Vera
RA: www.residentadvisor.net/dj/lucavera
Dj e produttore nato alla fine degli anni 70, ha vissuto l’inizio di una evoluzione musicale che attraversa gli anni ottanta fino ad arrivare agli anni novanta,in questa fase di crescita acquisisce e si appassiona alla disco attraversando e immergendosi nella italo disco degli anni 80 fino alla maturità musicale che arriva negli anni novanta con l’esplosione della sua passione per la musica house con la quale vive e convive in un autentico amore per essa.
http://www.doupagency.com/projects/luca-vera/

HOBI
RA: www.residentadvisor.net/dj/hobi
Suoni ricercati e ambient associati ad un groove irregolare ma di grande definizione, riescono a fornire l’atmosfera perfetta e tanto desiderata da HOBI. Nelle sue esibizioni si percepisce un carattere ed una identità musicale che difficilmente si riscontrano nell’attuale panorama musicale techno, ogni suo set è ricco di sperimentazione associata a sonorità che mantengono una melodia costante ma intervallata da suoni che permettono all’ascoltatore di compiere un viaggio emozionale che difficilmente dimenticherà.
http://www.doupagency.com/projects/hobi/

PICA DJ
RA: www.residentadvisor.net/dj/picaorbeat
Resident di Empathy e owner di Dirty Club, è uno dei dj napoletani più amati. Il suo modo di concepire la musica risente di un accento fortemente soggettivo, il concetto di base per le sue produzioni come per le sue performance “on stage” sono il frutto di una personalità vigorosa abbinata ad un profondo rispetto per il passato e per gli artisti che hanno fatto la storia della Club Culture globale.

Ryoda
RA: www.residentadvisor.net/profile/ryoda
Per cogliere la sua essenza bisogna liberarsi dai fantasmi dell’abitudine e attrezzare l’orecchio per nuove scoperte. Quello di questo artista napoletano è un genere musicale principalmente ideato per creare un momento in cui la testa dell’ascoltatore possa esplorare tutte le diverse sonorità, è un viaggio musicale in cui solo la direzione è reale, la meta è sempre diversa.
http://www.doupagency.com/projects/ryoda/

Happy BDay Giorgio Ragone

Galleria19 – Via San Sebastiano (Na)


Ingresso in lista nominale – Info
3314718705 – 3930425825

Your thoughts, please

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *